martedì 6 settembre 2011

ERCOLE

Continua l'appassionante avventura dei Patasgnaffi in albergo!
sul finire, decisamente, dell'estate l'allegra famigliola decideva di regalarsi gli ultimi giorni di mare, magari con annessa fastidiosissima ma altrettanto amata sabbia.
Il lusso della doppia comunicante tuttavia, apparve improponibile sin dalle prime timide e incasinate ricerche. Alla fine però fu trovato un alberghetto proprio davanti al mare, in modo da concedere anche a Patamà e a Patagnoma un poco di spiaggia, con una stanza sufficientemente grande, almeno all'apparenza, per contenere armoniosamente l'eterogenea tribù.
Tuttavia la notte precedente la partenza Patapà si rotolava nel letto in preda all'angoscia: " ci sarebbero stati tutti davvero?...Non uno sopra l'altro?....non i Patasgnaffi nel letto e i libri letti nella vasca da bagno?...."
Oggi la patatruppa è sbarcata all'hotel Del Sole dove ha trovato una grande camera, senza numero ma chiamata opportunamente Ercole, con due divano letto separati parzialmente dal letto matrimoniale.
Nonostante gli iniziali gridolini e le solite resistenze i due Patasgnaffi grandi si sono rassegnati a spegnere la luce e hanno iniziato al rigirarsi nel letto.
La Patagnoma si è intrattenuta nel solito balletto serale che comporta masticamento tette di Patamà, contorsioni e gargarismi.
La luce è stata spenta, il computer ha tenuto compagnia a Patamà e Patapà è stato dotato di una graziosa lucetta da libro.
Nonostante questo fremeva, si agitava, guardava nervosamente verso i bambini e si alzava ogni due per tre per ordinare di smetterla...di rigirarsi nel letto!
Finalmente a un certo punto si è addormentato....e gli altri di conseguenza!

2 commenti:

  1. Ma son proprio convinto di venire in visita?!? :D

    RispondiElimina
  2. Beh forse non ti conviene fermarti per la notte ;-)

    RispondiElimina